Qualche parere su Allenamento Funzionale

Sull’ allenamento funzionale esistono oramai ad oggi centinaia e centinai di testi , blog ed informazioni in merito.. molti esperti del settore anno reso tale allenamento quello principale per allenare tutto il corpo, tutti i nostri muscoli: ovviamente ottimizzando i risultati ed i programmi sulle richieste dei clienti stessi, in base alle loro esigenze e tempo quotidiano da dedicarci su !!

Altri aspetti: PARERI SUL FUNZIONALE

Al fine di chiarire ulteriormente il concetto di allenamento funzionale riporto tre delle definizioni che più contraddistinguono il concetto di allenamento funzionale.
Tali definizioni vengono date da tre dei massimi esperti nel settore dell’allenamento funzionale:

·         L‘ Allenamento funzionale è un’attività multiarticolare, multiplanare, arricchita propriocettivamente, che coinvolga decelerazione, accelerazione, e stabilizzazione (Gambetta);

·         L‘ Allenamento funzionale è “un complesso di esercitazioni in grado di coinvolgere equilibrio e propriocezione”

·         L’ allenamento funzionale coinvolge movimenti che sono specifici o altamente correlati, in termini meccanici, coordinativi ed energetici, con le attività quotidiane abituali

Tutto quello che esiste ha un fondamento: il fondamento del "funzionale" e del crossfit è l'involuzione sociale che vede la classe lavoratrice in ritirata sia sociale che politica. Il bodybuilding nasce come sport di massa proprio nelle periferie operaie e ha alla sua base il rifiuto di esercitarsi in modo misurabile in senso produttivo, funzionale appunto. Il bodybuilding come ogni sport è inutile e narcisista ma a differenza di altri sport lo sbandiera in modo aperto: "lavoro tutto il giorno, non rompetemi le scatole con la produzione nel mio tempo libero"; questo è il senso del bodybuilding. Il funzionale invece accetta la schiavitù del lavoro e la sublima anche in palestra, per questo ha successo in questo periodo storico. Per questi motivo non amo questa disciplina, ma se dovessi aprire una palestra un largo settore sarebbe proprio dedicato al funzionale: non è una moda passeggera come la zumba o qualche corso fitness.

Ormai in ogni palestra, in giro si sente sempre più parlare di funzionale e corpo libero come se questo fosse la risoluzione e l'unica strada per ottenere risultati. Per dimagrire fai funzionale, per mettere massa fai funzionale, per tonificare fai funzionale Funzionale a cosa? non molto per quanto riguarda il miglioramento della composizione corporea

 Il costo metabolico del "funzionale" è alto rispetto allo stimolo miotrofico, questo lo rende poco efficente sia perla massa che per la definizione: è un attività mista anaerobico-aerobico. Questo vuol dire poco danno muscolare ( più alto quello articolare, dati i movimenti balistici) se non ci si uccide con volumi di lavoro molto alti. Poco danno muscolare significa poco stimolo miotrofico e poco stimolo miotrofico significa anche poco stimolo a lungo termine per il metabolismo; questo pone una grave ipoteca sulla sua efficenza lipolitica in quanto il consumo diretto di lipidi da parte di qualsiasi attività è irrisorio se non protratto per svariate ore al giorno. Insomma una vera schifezza dal punto di vista del bodybuilding.

Le donne sottoposte a un regolare esercizio fisico con i pesi durante tutta la vita sono fisiologicamente più giovani delle loro coetanee di 20 - 30 anni ...
Quindi basta lamentele se volete avere veramente risultati veri ,glutei alti ,gambe toniche ,addome e braccia come si deve 
Pesi Pesi 
Squat Squatt
Affondi Affondi 
Stacchi Stacchi 
Quindi basta che ci sia sovraccarico,che siano bilancieri o manubri della sala ,o Kettlebell Powerbag Trx Medball dell'allenamento Funzionale 
L'importante è faticare !!!!!!

Molti fanno "FUNZIONALE" solo perchè va di moda, perchè tentano l'ultima strada per il dimagrimento o addirittura per mettere su massa muscolare.....

Attraverso specifiche metodiche e strumenti, di portarvi alla massima consapevolezza e coscienza del vostro corpo:
Ecco, quest'ultima frase si avvicina al vero obiettivo di un allenamento funzionale: attraverso l utilizzo del proprio corpo e di una strumentazione speciale ( trx, pedane propriocettive, kettlebell, bosu, rip, bilancieri ecc...) cerca di massimizzare l'efficienza e l'efficacia del vostro movimento ( miglior rapporto costo/beneficio e migliore coordinazione e gestione relativa agli schemi motori di base e specifici). Il tutto si tradurrà, in parole povere, in movimenti quotidiani più semplici e meno dispendiosi ( per un utenza fitness ) e in movimenti tecnici specifici( per un utenza sportiva individuale e di squadra a carattere agonistico o che si avvicina il più possibile all' agonismo) costruiti ad hoc per il raggiungimento della massima prestazione sportiva.
Ci sarebbe tanto altro da dire..ma in sostanza il functional Training ha questo come obiettivo.

Quindi l'allenamento funzionale è una moda od una necessità?

La risposta potrebbe essere già scontata nell'affermare che l'allenamento  funzionale è fisiologia, ovvero che tende allo sviluppo di tutti quei parametri capaci di rendere pronto, da un punto di vista muscolare, coordinativo ecc... tutto il sistema ad ogni tipo di lavoro proposto. 
Per cui, tale metodo dovrebbe essere visto e spulciato in tutte le sue accezioni, scopi ed obiettivi.

 

Fondamentalmente io dico: L'allenamento funzionale se fatto con "criterio" potrebbe avere un senso....dipende cosa ci si aspetta da questo.

Stefano NiccolaiComment